Un commento su “BRUCIATI SUL FILO DI LANA”

  1. Diamo a Cesare ciò che è di Cesare. Forse il Letta cui si riferiva lo spillo era Enrico e non Gianni, il Richelieu di Berlusconi. Fermo restando che a distruggere il Pd ci han ben pensato tutti quelli che lo han votato pur con dirigenze improponibili, turandosi naso e altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.