Archivi categoria: gli stati generali del liberalismo

GLI STATI GENERALI DEL LIBERALISMO – Terza edizione 2022

GLI STATI GENERALI DEL LIBERALISMO
Terza edizione 2022

25 GIUGNO 2022
ore 16,00 – 19,00  Roma – Via Piacenza, 4
PRIMA SESSIONE

Enzo Marzo: Introduzione

Gianfranco Viesti

In occasione dell’uscita del volume: William Beveridge, Lo stato sociale,  saggio introduttivo di Giovanni Perazzoli, Biblion editore

NE DISCUTONO: Riccardo Mastrorillo (moderatore), Giorgio Benvenuto, Rosy Bindi, Roberta Carlini, Alessandro Roncaglia, Graham Watson

LIBERALSOCIALISMO E SOCIALISMO LIBERALE
Paolo Bagnoli

 
al termine sarà servito un rinfresco nei giardini della Villa Spalletti – Trivelli

R.S.V.P. info@criticaliberale.it

“PREMIO CRITICA LIBERALE SULLA LIBERTÀ”

Il Premio è assegnato dalla Fondazione a chi si è particolarmente segnalato con scritti o politiche pubbliche o iniziative a favore delle libertà civili e politiche, lo stato di diritto e la giustizia sociale.

*prima edizione 2019: il premio fu assegnato a Pawel Adamowicz
*seconda edizione 2021: il premio fu assegnato a “Ossigeno per l’informazione”

Inoltre, ogni anno, la Fondazione indica anche, con una menzione speciale, chi ugualmente si è distinto, ma per il suo accanimento contro le libertà e i diritti civili.

*prima edizione 2019: il premio fu assegnato a Matteo Salvini
*seconda edizione 2021: il premio fu assegnato a Victor Orban

26 GIUGNO 2022 ore 10,00 – 12,30

Sede di Critica  liberale – Roma – via delle carrozze, 19 – collegamento sulla piattaforma zoom

SECONDA SESSIONE

Enzo Marzo: Introduzione

riforma elettorale & riforma dei partiti
due emergenze da affrontare insieme

Una chiacchierata organizzata con “Piattaforma tematica” insieme a Filippo Gallinella , a partire dalla storica riforma elettorale degli anni ’90, promossa da Mario Segni,  per approfondire l’involuzione dei partiti e dei sistemi elettorali in Italia e per ragionare su cosa sarebbe opportuno fare per cambiare le cose.

Iscriviti in anticipo per questa riunione:

https://us06web.zoom.us/meeting/register/tZUvfuiopz0uGNxWwohklWKB3ZZMguU4mtNg

Dopo l’iscrizione, riceverai un’email di conferma con le informazioni necessarie per entrare nella riunione

clicca qui per scaricare il programma completo

PER UN EFFETTIVO STATO SOCIALE

Lo stato sociale è un argine al populismo. All’incontro degli Stati Generali del liberalismo (vedi programma sul numero del Nonmollare qui allegato) se ne discuterà con economisti e personalità della politica italiana e non solo italiana in occasione di una nuova pubblicazione del celebre Report di William Beveridge, con un’introduzione di Giovanni Perazzoli. La proposta politica ruota intorno a un punto forte: che cosa ci può dire ancora l’universalismo liberale di William Beveridge? Occorre prendere atto che Beveridge ha effettivamente cambiato la società europea. Nonostante i decenni passati dalla sua pubblicazione esiste ancora la tendenza a credere che lo stato sociale sia semplicemente un modo di tamponare la povertà. Con la sua relazione, l’economista Gianfranco Viesti pone dunque la domanda da cui dobbiamo partire: lo stato sociale è solo una risposta passiva alla povertà, oppure è una risposta attiva che si è dimostrata capace negli anni di potenziare l’ascensore sociale? Sulla questione discuteranno delle personalità che hanno in comune, su questi temi, grande esperienza e grande competenza: Giorgio Benvenuto, Rosy Bindi, Roberta Carlini, Alessandro Roncaglia, Graham Watson. Continua la lettura di PER UN EFFETTIVO STATO SOCIALE

GLI STATI GENERALI DEL LIBERALISMO

GLI STATI GENERALI DEL LIBERALISMO
Terza edizione 2022

25 GIUGNO 2022
ore 16,00 – 19,00  Roma – Via Piacenza, 4
PRIMA SESSIONE

Enzo Marzo: Introduzione

Gianfranco Viesti

In occasione dell’uscita del volume: William Beveridge, Lo stato sociale,  saggio introduttivo di Giovanni Perazzoli, Biblion editore

NE DISCUTONO: Riccardo Mastrorillo (moderatore), Giorgio Benvenuto, Rosy Bindi, Roberta Carlini, Alessandro Roncaglia, Graham Watson

LIBERALSOCIALISMO E SOCIALISMO LIBERALE
Paolo Bagnoli

 
al termine sarà servito un rinfresco nei giardini della Villa Spalletti Trivelli

R.S.V.P. info@criticaliberale.it

“PREMIO CRITICA LIBERALE SULLA LIBERTÀ”

Il Premio è assegnato dalla Fondazione a chi si è particolarmente segnalato con scritti o politiche pubbliche o iniziative a favore delle libertà civili e politiche, lo stato di diritto e la giustizia sociale.

*prima edizione 2019: il premio fu assegnato a Pawel Adamowicz
*seconda edizione 2021: il premio fu assegnato a “Ossigeno per l’informazione”

Inoltre, ogni anno, la Fondazione indica anche, con una menzione speciale, chi ugualmente si è distinto, ma per il suo accanimento contro le libertà e i diritti civili.

*prima edizione 2019: il premio fu assegnato a Matteo Salvini
*seconda edizione 2021: il premio fu assegnato a Victor Orban

26 GIUGNO 2022 ore 10,00 – 12,30

Sede di Critica  liberale – Roma – via delle carrozze, 19 – collegamento sulla piattaforma zoom

SECONDA SESSIONE

Enzo Marzo: Introduzione

riforma elettorale & riforma dei partiti
due emergenze da affrontare insieme

Una chiacchierata organizzata con “Piattaforma tematica” insieme a Filippo Gallinella, a partire dalla storica riforma elettorale degli anni ’90, promossa da Mario Segni, per approfondire l’involuzione dei partiti e dei sistemi elettorali in Italia e per ragionare su cosa sarebbe opportuno fare per cambiare le cose.

Iscriviti in anticipo per questa riunione:
https://us06web.zoom.us/meeting/register/tZUvfuiopz0uGNxWwohklWKB3ZZMguU4mtNg
Dopo l’iscrizione, riceverai un’email di conferma con le informazioni necessarie per entrare nella riunione.

clicca qui per scaricare il programma completo