USCITO IL N.113 DI “NONMOLLARE” – SCARICABILE GRATIS QUI E ANCHE SU ILFATTOQUOTIDIANO.IT

per scaricare il pdf di NONMOLLARE clicca qui
e anche su www.ilfattoquotidiano.it – la campagna elettorale  sta mostrando il vuoto della politica: ci aspetta una nuova crisi

Sommario
editoriale
3. enzo marzo, votare, votare, votare
la biscondola
8. paolo bagnoli, una realtà istituzionale davvero preoccupante
9. lettera aperta a sostegno della costituzione
astrolabio
10. angelo perrone, i partiti alla prova del voto
12. alessandro giacomini, io giorgia figlia di giorgio
15. maurizio fumo, umanesimo filocriminale e riforme
l’osservatore laico
18. raffaello morelli, l’inoptato una truffa nell’8xmille
la vita buona
19. valerio pocar, fame e siccità
lo spaccio delle idee
21. riccardo mastrorillo, il costo del gas e l’equivoco europeo sulle liberalizzazioni
22. luigi einaudi, i monopoli naturali
24. norberto bobbio, l’ideologia del fascismo
41. comitato di direzione
41. hanno collaborato
in vetrina
43. i doveri dell’uomo di Giuseppe Mazzini commento a cura di Danilo Bruno
7. bêtise d’oro
7-12-13-14-16-17. bêtise

2 commenti su “USCITO IL N.113 DI “NONMOLLARE” – SCARICABILE GRATIS QUI E ANCHE SU ILFATTOQUOTIDIANO.IT”

  1. Leggo, per stralci, il fondo ” votare, votare…” con sottotitolo “digerire i sassi” e mi domando come mio padre, partigiano combattente in una divisione emiliana con un fratello fucilato in quanto sospettato di appartenere alla resistenza, voterebbe il 25 settembre. Per fortuna è morto nel 2005. Io però sono vivo, non so per quanto, ma in ogni caso non ho voglia di digerire sassi avendone digeriti anche troppi a suo tempo. Mi spiace ma Casini e Di Maio se lo digeriscano chi voterà Pd. Io voterò Conte con convinzione. Quel che succederà non sarà che minima parte di quel che hanno dovuto sopportare i miei familiari durante il fascismo. E per favore, in futuro più chiarezza e meno democristianita’.

  2. Lodevole articolo di Alessandro Giacomini ” io Giorgia figlia di Giorgio “.
    Molti Italiani ritengono, ancora oggi, che Giorgio Almirante sia stato un ottimo politico mi ripugna.

Rispondi a Marcella Maestranzi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.